il Diritto Marittimo

I - 2017

 

back

DOTTRINA

DRAGAN BOLANčA – PETRA AMIŽIć JELOVčIć – The legal status of the seaports open to public traffic in the republic of Croatia
CHIARA CELLERINO – La responsabilità dello stato per attività giurisdizionale nell’applicazione della normativa sugli aiuti di Stato
DOROTEA ćORIć –Marine pollution from seabed activities - Croatian liability regime
ANDREA LA MATTINA – Decision making and maritime law: the role of the lex maritima
FRANCESCA SALERNO – Le recenti misure per contrastare l’impatto ambientale del trasporto aereo

NOTE A SENTENZA

ALBERTO ASTENGO – Lo jus variandi nel rapporto di lavoro nautico
FRANCESCA BARTOLINI – Il diritto alla puntualità nel trasporto ferroviario di persone: l’azione di classe come possibile strumento di enforcement?
FRANCESCO BERLINGIERI – Ancora sul sequestro di una nave a garanzia di un credito chirografario nei confronti del noleggiatore
SIMONE CARREA – Il carattere pubblicistico delle attività di attestazione e certificazione tra libertà di stabilimento e regime delle immunità
GIUSEPPE DUCA – Ancora sull’art. 3.4 della Convenzione di Bruxelles del 1952 sul sequestro conservativo di nave
MASSIMILIANO GRIMALDI – Sulla qualificazione giuridica delle attività portuali di imbarco e sbarco di autoveicoli al seguito di passeggeri e di quelle ad esse prodromiche
CINZIA INGRATOCI – Note sulla natura ed efficacia delle condizioni e tariffe del vettore ferroviario di passeggeri
MARCO LOPEZ DE GONZALO – La messa a disposizione di containers tra locazione, trasporto e diritto di proprietà
ALESSANDRA MACCHI - ANDREA BERGAMINO – Brevi osservazioni sulla qualificazione giuridica delle attività di imbarco e sbarco di automezzi e di quelle ad esse connesse
GIORGIA ORSI – Il regime IVA della cessione di container in temporanea custodia: prevale la presenza in Italia o lo “stato estero”?
FRANCIS REYNOLDS – Juridical nature of the time charter withdrawal clause
ERSILIA ROCCA - EMILIO FADDA – Lo spedizioniere-vettore: l'assunzione dell'esecuzione del trasporto nella giurisprudenza di merito
MARCO SEPPI – Il danno subito dal veicolo al seguito del passeggero marittimo: disciplina interna e normativa internazionale uniforme
ELISABETTA SGATTONI – L’interruzione del termine di temporanea importazione: una questione ancora dibattuta
MARCO STUCCHI – Un caso di mancata applicazione della Convenzione di Montreal
GEROLAMO TACCOGNA – Il dissenso qualificato nelle conferenze di servizi relative ai progetti di porto turistico
GEROLAMO TACCOGNA – L’accesso alla battigia attraverso aree in concessione demaniale marittima

 GIURISPRUDENZA DELL'UNIONE EUROPEA

ASSICURAZIONE – Azione diretta del danneggiato – Regolamento (CE) n. 864/2007 – Legge regolatrice dell’obbligazione extracontrattuale di risarcimento – Applicabilità. Corte Giustizia UE, Sez. I, 9 settembre 2015 (con nota di M. STUCCHI)
DIRITTO DI STABILIMENTO – Art. 51.1 TFUE – Attività di attestazione. Corte Giustizia UE 16 giugno 2015 (con nota di S. CARREA)
GIURISDIZIONE – Reg.to (CE) n. 44/2001 – Clausola attributiva di giurisdizione – Stipulazione nell’ambito delle condizioni generali di contratto del committente. Corte di Giustizia UE, Sez. II, 7 luglio 2016 (con rich. di M. Lopez de GONZALO)
SERVIZI NEL MERCATO INTERNO – Direttiva 2006/123/CE – Organismi di attestazione – Sede nel territorio nazionale. Corte Giustizia UE, 16 giugno 2015 (con nota di S. CARREA)
TRASPORTO AEREO – Convenzione di Montreal 1999 – Trasporto di persona a titolo gratuito – Inapplicabilità. Corte Giustizia UE, Sez. I, 9 settembre 2015 (con nota di M. STUCCHI)

GIURISPRUDENZA ITALIANA

AGENTE MARITTIMO – Conclusione di contratti e ricevimento di pagamenti – Sono funzioni tipiche dell’agente munito di rappresentanza – Distinzione dall’agente del vettore rappresentato. Trib. Genova 18 febbraio 2016 (con rich. di F. BERLINGIERI)
ARBITRATO – Clausola compromissoria in charterparty richiamata in polizza di carico – Identificazione del charterparty con la data – Richiamo specifico alla clausola arbitrale – Relatio perfecta - Sussiste.
ARBITRATO – Clausola arbitrale validamente stipulata nel charterparty e richiamata in polizza di carico – Operatività nei confronti dei successivi prenditori della polizza di carico. Trib. Ravenna 16 febbraio 2017 (con rich. di M. LOPEZ DE GONZALO)
ASSICURAZIONE – Reticenza dell’assicurato – Annullamento del contratto – Condizioni.
ASSICURAZIONE – Reticenza dell’assicurato – Omessa menzione dei sinistri precedenti – Rilevanza.
ASSICURAZIONE – Reticenza dell’assicurato – Omessa menzione dei sinistri precedenti – Colpa grave. Cass., Sez. III, 10 giugno 2015, n.12086 (con rich. di M. LOPEZ DE GONZALO)
CAUSE MARITTIME – Consulente tecnico –Assenza dell’albo speciale ex art. 599 cod. nav. – Applicazione del’art. 61 c.p.c.
CAUSE MARITTIME – Consulente tecnico – Omissione della nomina – Nullità della sentenza. App. Genova 8 agosto 2016 (con rich. di M. MUSI)
CAUSE MARITTIME – Controversia tra consumatore e professionista – Art. 33.2 lett. u) d.lgs. n. 206/2005 – Competenza territoriale. Giudice di Pace di Carinola 18 febbraio 2015 (con nota di M. SEPPI)
CONSULENZA TECNICA — Art. 600 cod. nav. – Accertamento tecnico preventivo sulle cause del sinistro – Risponde alle esigenze di tale articolo.
CONSULENZA TECNICA – Intervento del consulente in camera di consiglio – Assenza dell’albo speciale ex art. 475 reg. nav. mar. – Nomina ex art. 599 cod. nav. – Intervento in camera di consiglio – Natura discrezionale. Trib. Genova 16 settembre 2016
CONTRATTO DI VIAGGIO – Codice del turismo – Presentazione di reclamo ex art. 49 – Omissione – Effetti.
CONTRATTO DI VIAGGIO – Pacchetto turistico – Escursione durante una crociera – Lesioni subite dai passeggeri – Responsabilità dell’organizzatore. Trib. Firenze 7 giugno 2016 (con rich. di C. CAVANNA)
DEMANIO MARITTIMO – Lido del mare – Accessi pedonali – Fascia di libero transito verso il mare.
DEMANIO MARITTIMO – Lido del mare – Libero transito – Obblighi dei gestori degli stabilimenti balneari. T.A.R. Liguria 2 ottobre 2015 (con nota di G. TACCOGNA)
IMPOSTE E TASSE – Containers – Regime automatico di ammissione temporanea – Cessione dei containers a terzi – Conservazione del regime agevolativo – Condizioni.
IMPOSTE E TASSE – Containers in regime di temporanea importazione – Cessione – Assogettabilità ad IVA. Cass., Sez. Trib., 28 gennaio 2015, n. 1567 (con nota di G. ORSI)
LAVORO MARITTIMO – Contratto di lavoro a tempo determinato – È disciplinato dal codice della navigazione – D.lgs. 368/2001 – Non è applicabile. Cass., Sez. Lavoro, 8 gennaio 2015, n. 59 (con rich. di O. RAZZOLINI)
LAVORO MARITTIMO – Inapplicabilità dell’art. 2103 cod. civ. – Tutela accordata dall’art. 334 cod. nav. – Tutela della professionalità. Cass., Sez. Lavoro, 2 marzo 2015, n. 4173 (con nota di A. ASTENGO)
LAVORO MARITTIMO – Pensione – Mancato versamento dei contributi da parte dell’armatore – Diritto alla costituzione di rendita vitalizia. Trib. Pescara 27 gennaio 2016 (con rich. di F. De ROBERTIS)
LAVORO NAUTICO – Lavoro a tempo determinato – Legittimità di singoli contratti a termine purché separati da almeno 60 giorni – Prescinde da eventuali intenti fraudolenti. Cass., Sez. Lavoro, 8 gennaio 2015, n. 59 (con rich. di O. RAZZOLINI)
OPERAZIONI PORTUALI – Imbarco e sbarco di veicoli da navi traghetto – Costituiscono attività portuali – Conseguente applicazione dell’art. 35 lett. a)-g) del d.lgs. n. 272/1999 – Necessità di autorizzazione. T.A.R. Calabria 19 giugno 2015, n. 620 (con nota di M. GRIMALDI)
OPERAZIONI PORTUALI – Imbarco di automezzi su navi traghetto – Operazioni di incolonnamento degli automezzi – Non rientrano tra i servizi specialistici, complementari e accessori né tra i servizi di interesse generale.
OPERAZIONI PORTUALI – Imbarco di automezzi su navi traghetto – Operazioni di incolonnamento – Necessitano di autorizzazione. T.A.R. Calabria 24 agosto 2015, n. 844 (con nota di A. MACCHI – A. BERGAMINO)
PORTO TURISTICO – Sua previsione nel Piano delle coste – Adozione di variante che ne prevedeva l’eliminazione – Decisione da parte della conferenza di servizi – Impugnazione – Competenza del Consiglio dei Ministri. Cons. di Stato, Sez. VI, 30 settembre 2015, n. 4545 (con nota di G. TACCOGNA)
PROCEDIMENTI AMMINISTRATIVI – L. 7 agosto 1990, n. 241 – Sua applicazione alle leggi regionali. Cons. di Stato, Sez. VI, 30 settembre 2015, n. 4545 (con nota di G. TACCOGNA)
RIMORCHIO – Rimorchio manovra – Urto della nave rimorchiata – Ripartizione della responsabilità. App. Genova 8 agosto 2016 (con rich. di M. MUSI)...
SEQUESTRO CONSERVATIVO-CONVENZIONE DI BRUXELLES – Esigenza del carattere privilegiato del credito – Non sussiste in base all’art. 9. Trib. Imperia 22 aprile 2015 (con nota di G. DUCA)
SEQUESTRO CONSERVATIVO – Sequestro di una nave a garanzia di credito nei confronti del noleggiatore a tempo – Versamento da parte del proprietario – Effetto. Trib. Genova 15 giugno 2016 (con nota di F. BERLINGIERI)
SPEDIZIONE – Natura del contratto – Prestazioni dello spedizioniere.
SPEDIZIONE – Consolidamento di varie partite di merci (groupage) – Costituisce operazione propria dello spedizioniere.
SPEDIZIONE – Citazione in giudizio quale vettore – Contestazione della veste vettoriale – Onere della prova.
SPEDIZIONE – Trasporto internazionale – Pattuizione di distinti contratti di trasporto con distinti vettori e emissione da parte loro di distinte lettere di vettura – Rilevanza. App. Torino 9 dicembre 2015 (con nota di E. ROCCA - E. FADDA)
SPEDIZIONE – Spedizioniere vettore – Elementi rilevanti. Trib. Bologna 2 dicembre 2015 (con rich. di A. LA MATTINA)
TEMPORANEA IMPORTAZIONE DI IMBARCAZIONI – Interruzione del periodo di temporanea importazione ex art. 216 d.P.R. 23 gennaio 1973, n. 43 – Termine di temporanea importazione dopo l’interruzione – È quello originario di 18 mesi. Cass., Sez. III Penale, 22 aprile 2015, n. 30895 (con nota di E. SGATTONI)
TITOLI RELATIVI ALLE MERCI – Individuazione del vettore – Intestazione della polizza di carico – Rilevanza. App. Reggio Calabria 28 ottobre 2016 (con rich. di G. LEVRERO)
TRASPORTO – Regole dell’Aja-Visby –Termine per l’esercizio dell’azione – Tempestiva notifica della citazione – Causa non iscritta a ruolo – Interruzione del termine.
TRASPORTO – Trasporto di vegetali in container frigorifero – Indicazione in polizza della temperatura massima consentita – Trasporto alla condizione FCL-FCL – Avaria della merce per riscaldamento – Mancata prova della temperatura all’imbarco ma temperatura all’arrivo notevolmente superiore a quella massima consentita – Prova della imputabilità del danno al vettore. Trib. Venezia 21 settembre 2015 (con rich. di M. MUSI)
TRASPORTO AEREO – Trasporto di persone – Art. 33 Convenzione di Montreal – Regola la competenza internazionale.
TRASPORTO AEREO – Trasporto di persone – Decadenza – Art. 31 Convenzione di Montreal – Non si applica nel caso di mancata riconsegna del bagaglio.
TRASPORTO AEREO – Trasporto di persone – Perdita del bagaglio – Limite del debito.
TRASPORTO AEREO – Trasporto di persone – Convenzione di Montreal – Perdita del bagaglio – Danno esistenziale – Esclusione – Danno morale – È configurabile. Trib. Bari 27 luglio 2015 (con rich. di C. ROSSELLO)
TRASPORTO DI PERSONE – Applicazione in coperta di materiale antiscivolo – Caduta di un passeggero – Responsabilità del vettore – Non è configurabile. App. Palermo 17 novembre 2015 (con rich. di A. FRONDONI)
TRASPORTO FERROVIARIO – Art. 11 Condizioni e tariffe per i trasporti delle persone approvate con r.d.l. 11 ottobre 1934 n. 1948 – Questione di legittimità costituzionale – Mutamento del quadro normativo – Inammissibilità della questione. Corte Costituz. 9 luglio 2014, n. 194
TRASPORTO FERROVIARIO – Danno patrimoniale da ritardo – Normativa applicabile.
TRASPORTO FERROVIARIO – Danno esistenziale – Non è ammissibile come categoria autonoma.
TRASPORTO FERROVIARIO – Danno non patrimoniale – Quando è risarcibile. Cass., Sez. III, 8 maggio 2015, n. 9312 (con nota di C. INGRATOCI)
TRASPORTO FERROVIARIO – Disagi causati ai passeggeri dal ritardo dei treni – Azione di classe – Quando è configurabile.
TRASPORTO FERROVIARIO – Rispetto dell’orario – Costituisce aspetto naturale del contratto.
TRASPORTO FERROVIARIO – Regolamento (CE) n. 1371/2007 – Idoneità a soddisfare i danni omogenei da ritardo. Trib. Milano 26 gennaio 2016 (con nota di F. BARTOLINI)
TRASPORTO MARITTIMO – Regole dell’Aja-Visby – Responsabilità del vettore – Esclusione – Onere della prova.
TRASPORTO MARITTIMO – Esonero per danni da ritardo – Forma richiesta dall’art. 1341 cod. civ. App. Reggio Calabria 28 ottobre 2016 (con rich. di G.
LEVRERO)
TRASPORTO MARITTIMO DI PERSONE – Regolamento CE n. 392/2009 – Danno al veicolo al seguito – Assimilabilità al danno al bagaglio – Applicabilità del Regolamento. Giudice di Pace di Carinola 18 febbraio 2015 (con nota di M. SEPPI)
TRASPORTO MULTIMODALE – Trasporto marittimo seguito da breve tratta terrestre – Convenzione di Bruxelles sulla polizza di carico – Non è applicabile.
TRASPORTO MULTIMODALE – Assunzione del trasporto terrestre da parte dell’agente del vettore marittimo – Elementi rilevanti. Trib. Bologna 2 dicembre 2015 (con rich. di A. LA MATTINA)
TRASPORTO TERRESTRE – Credito del proprietario della merce nei confronti del vettore – Natura.
TRASPORTO TERRESTRE – Prescrizione – Credito del proprietario della merce nei confronti del vettore – Proprietario che non è parte del contratto di trasporto – Prescrizione quinquennale. Cass., Sez. III, 20 agosto 2015, n. 17023 (con rich. di C. ROSSELLO)
TRASPORTO TERRESTRE – Minimo tariffario ex art. 83 bis comma 9 d.lgs. n. 112 del 2008 – Sua abrogazione per incompatibilità con l’ordinamento comunitario – Effetti sui procedimenti in corso. Trib. Reggio Emilia 20 maggio 2015 (con rich. di M. MUSI)
TRASPORTO AEREO – Trasporto di persone – Perdita del bagaglio – Limite del debito.
TRASPORTO AEREO – Trasporto di persone – Convenzione di Montreal – Perdita del bagaglio – Danno esistenziale – Esclusione – Danno morale – È configurabile. Trib. Bari 27 luglio 2015 (con rich. di C. ROSSELLO)
TRASPORTO DI PERSONE – Applicazione in coperta di materiale antiscivolo – Caduta di un passeggero – Responsabilità del vettore – Non è configurabile. App. Palermo 17 novembre 2015 (con rich. di A. FRONDONI)
TRASPORTO FERROVIARIO – Art. 11 Condizioni e tariffe per i trasporti delle persone approvate con r.d.l. 11 ottobre 1934 n. 1948 – Questione di legittimità costituzionale – Mutamento del quadro normativo – Inammissibilità della questione. Corte Costituz. 9 luglio 2014, n. 194
TRASPORTO FERROVIARIO – Danno patrimoniale da ritardo – Normativa applicabile.
TRASPORTO FERROVIARIO – Danno esistenziale – Non è ammissibile come categoria autonoma.
TRASPORTO FERROVIARIO – Danno non patrimoniale – Quando è risarcibile. Cass., Sez. III, 8 maggio 2015, n. 9312 (con nota di C. INGRATOCI)
TRASPORTO FERROVIARIO – Disagi causati ai passeggeri dal ritardo dei treni – Azione di classe – Quando è configurabile.
TRASPORTO FERROVIARIO – Rispetto dell’orario – Costituisce aspetto naturale del contratto.
TRASPORTO FERROVIARIO – Regolamento (CE) n. 1371/2007 – Idoneità a soddisfare i danni omogenei da ritardo. Trib. Milano 26 gennaio 2016 (con nota di F. BARTOLINI)
TRASPORTO MARITTIMO – Regole dell’Aja-Visby – Responsabilità del vettore – Esclusione – Onere della prova.
TRASPORTO MARITTIMO – Esonero per danni da ritardo – Forma richiesta dall’art.1341 cod. civ. App. Reggio Calabria 28 ottobre 2016 (con rich. di G. LEVRERO)
TRASPORTO MARITTIMO DI PERSONE – Regolamento CE n. 392/2009 – Danno al veicolo al seguito – Assimilabilità al danno al bagaglio – Applicabilità del Regolamento. Giudice di Pace di Carinola 18 febbraio 2015 (con nota di M. SEPPI)
TRASPORTO MULTIMODALE – Trasporto marittimo seguito da breve tratta terrestre – Convenzione di Bruxelles sulla polizza di carico – Non è applicabile.
TRASPORTO MULTIMODALE – Assunzione del trasporto terrestre da parte dell’agente del vettore marittimo – Elementi rilevanti. Trib. Bologna 2 dicembre 2015 (con rich. di A. LA MATTINA)
TRASPORTO TERRESTRE – Credito del proprietario della merce nei confronti del vettore – Natura.
TRASPORTO TERRESTRE – Prescrizione – Credito del proprietario della merce nei confronti del vettore – Proprietario che non è parte del contratto di trasporto – Prescrizione quinquennale. Cass., Sez. III, 20 agosto 2015, n.17023 (con rich. di C. ROSSELLO)
TRASPORTO TERRESTRE – Minimo tariffario ex art. 83 bis comma 9 d.lgs. n. 112 del 2008 – Sua abrogazione per incompatibilità con l’ordinamento comunitario – Effetti sui procedimenti in corso. Trib. Reggio Emilia 20 maggio 2015 (con rich. di M. MUSI)
TRASPORTO TERRESTRE – Limite del risarcimento – Dolo di dipendente del vettore – Non è applicabile. Trib. Bologna 2 dicembre 2015 (con rich. di A. LA MATTINA)
URTO – Rimorchiatore speronato dalla nave alla quale doveva trasferire il cavo di rimorchio – Lesioni a membri dell’equipaggio del rimorchiatore – Imputabilità del sinistro a colpa nautica del comandante della nave. Trib. Genova 16 settembre 2016

GIURISPRUDENZA FRANCESE

TRASPORTO – Mancata restituzione del container da parte del destinatario – Natura imprescrittibile del diritto di proprietà del container. App. Saint Denis de la Réunion 10 aprile 2016 (con nota di M. LOPEZ DE GONZALO)

GIURISPRUDENZA INGLESE

NOLEGGIO A TEMPO – Natura giuridica delle clausole contrattuali.
NOLEGGIO A TEMPO – Risoluzione del contratto per inadempimento – Quando è consentita.
NOLEGGIO A TEMPO – Clausola di ritiro della nave dal servizio del noleggiatore per mancato pagamento del nolo – Natura giuridica e effetti. Court of Appeal 7 ottobre 2016 (con nota di F. REYNOLDS)

CRONACHE E NOTE

MICHELA MAZIER E CECILIA CAVANNA – Introduzione alla nuova direttiva UE in tema di pacchetti turistici e di servizi turistici collegati
FRANCESCA PRADELLI – IMO Member State Audit Scheme (IMSAS)

RASSEGNA BIBLIOGRAFICA

IGNACIO ARROYO MARTINEZ E JOSE-ALEJO RUEDA MARTINEZ (Directores) – Comentarios a la ley 14/2014, de 24 de Julio, de navegación marítima
ELISEO SIERRA NOGUERO – El seguro de responsabilidad derivada de la navegación de buques