il Diritto Marittimo

III - 2012

back

DOTTRINA

GIORGIA BEVILACQUA – Il problema della repressione del reato di pirateria marittima e il necessario bilanciamento tra le esigenze di esercizio effettivo della giurisdizione e di garanzia dei diritti individuali
FRANCO BONELLI – Il “risarcimento dei danni” nei principi Unidroit, nella Convenzione di Vienna del 1980 e nel diritto italiano
STEFANO DOMINELLI – Questioni di responsabilità nella prima Advisory Opinion della Camera per i fondali marini
OLGA FOTINOPOULOU BASURKO – La búsqueda infructuosa del ordenamiento jurídico aplicable al contrato de trabajo marítimo en la jurisprudencia del Tribunal de Justicia de la Unión Europea

CONFERENZE E CONVEGNI

IL TRASPORTO MARITTIMO PASSEGGERI E IL CONTRATTO DI CROCIERA: LE NOVITÀ LEGISLATIVE – GENOVA 11 GIUGNO 2012

Relazioni
MARCO LOPEZ DE GONZALO – La responsabilità del vettore marittimo di persone dal codice della navigazione al Regolamento (CE)392/2009
PIERANGELO CELLE – I profili assicurativi della responsabilità del vettore marittimo di persone nella Convenzione di Atene e nel Regolamento (CE) 392/2009
STEFANO ZUNARELLI – Il Regolamento (UE) n. 1177/2010 sui diritti dei passeggeri che viaggiano per mare: obblighi di vettori e di operatori dei terminali e problemi applicativi Interventi
MONICA BRIGNARDELLO – I diritti dei passeggeri nel trasporto marittimo e nelle altre modalità: uniformità e differenze
ANDREA LA MATTINA – Il passeggero quale parte debole del contratto di trasporto
CLAUDIO PERRELLA – Convenzione di Atene e Regolamento (CE) 392/2009: alcune questioni aperte in materia di risarcimento di danno alla persona

NOTE A SENTENZA

LUCA CALZOLARI – Il regime della prova liberatoria e del nesso di causalità fra l’attività pericolosa del gruista e l’evento dannoso verificatosi in seguito alle operazioni di movimentazione di container in ambito portuale
LAWRENCE DARDANI – Il sequestro di nave del noleggiatore da parte del proprietario della nave noleggiata a tutela di crediti derivanti da contratto di noleggio e altre fattispecie complesse nell’applicazione degli artt. 1 e 3 della Convenzione di Bruxelles del 1952
CORRADO MEDINA – Risoluzione del contratto di lavoro marittimo e regime di continuità del rapporto
MARCO STUCCHI – La Corte di Giustizia interviene nuovamente in tema di cancellazione del volo
FEDERICO TAJANI – Tutela del passeggero: il Consiglio di Stato conferma la particolare natura del consumatore di servizi di trasporto
GIOVANNI VEZZOSO – La tassa portuale e i porti estesi

OSSERVAZIONI A SENTENZA

ANDREA BERLINGIERI JR. – Brevi considerazioni sulla necessità di notifica al comandante del provvedimento di sequestro conservativo di nave
FRANCESCO BERLINGIERI – Convenzioni multilingue: alcune osservazioni

JURISPRUDENCE ON MARITIME LAW CONVENTIONS

THE 1924 BILLS OF LADING CONVENTION AND ITS 1968 AND 1979 PROTOCOLS
Time for suit (Art. 3.6)
FRANCE – Cour de Cassation 11 April 2012, Omega Trading v. Soc. Delmas and SDV Togo

THE 1952 ARREST CONVENTION
Ships that may be arrested (Art. 3.4)
FRANCE – Tribunal de Commerce de Salon de Provence 26 February 2010, Augusta Due S.R.L. v. KS Maria J. – The “Lisca Nera M.”
FRANCE – Tribunal de Commerce de Salon de Provence 5 March 2010, Augusta Due S.R.L. v. Furtrans Denizcilik Ticaret ve Sanayi AS – The “Ginostra M.”

THE LIMITATION CONVENTION (LLMC) 1976-1996
Conduct barring limitation (Art. 4)
CANADA – Federal Court of Appeal 29 June 2012, Peracomo Inc. and the owners and all other persons interested in the fishing vessel “Realice” v. Société Telus Communications, Hydro­Québec, Bell Canada and Royal and Sun Alliance Insurance Company of Canada

GIURISPRUDENZA INTERNAZIONALE

DIRITTO DEL MARE – UNCLOS – Interpretazione – Rilevanza del suo carattere di convenzione multilingua.
DIRITTO DEL MARE – UNCLOS – Utilizzo negli artt. 139.1 e 2 e 235.1 Conv. e 4.4 dell’allegato III del termine “responsibility” e negli artt. 304 Conv. e 22 dell’allegato III dello stesso termine congiuntamente a “liability” – Loro significato.
DIRITTO DEL MARE – UNCLOS – International Seabed Authority – Parere della Seabed Dispute Chamber – Obbligazioni dello Stato sponsorizzante.
DIRITTO DEL MARE – UNCLOS – International Seabed Authority – Parere della Seabed Dispute Chamber – Stato sponsorizzante – Responsabilità – Presupposti.
DIRITTO DEL MARE – UNCLOS – International Seabed Authority – Parere della Seabed Dispute Chamber – Stato sponsorizzante – Normative che ha l’obbligo di adottare. International Tribunal for the Law of the Sea 1 febbraio 2011 (con oss. di F. BERLINGIERI)

GIURISPRUDENZA COMUNITARIA

GIURISDIZIONE – Lavoro – Legge regolatrice – Art. 6.2 della Convenzione di Roma – Interpretazione.
GIURISDIZIONE – Lavoro – Legge regolatrice – Art. 6.2 lett. a) della Convenzione di Roma – Attività svolta in vari Stati contraenti – Individuazione del paese la cui legge è applicabile. Corte di Giustizia UE – Grande Sez. 15 marzo 2011, causa C­29/10
GIURISDIZIONE – Lavoro – Legge regolatrice – Art. 6.2 lett a) della Convenzione di Roma – Interpretazione.
GIURISDIZIONE – Lavoro – Legge regolatrice – Art. 6.2 lett. b) della Convenzione di Roma – Interpretazione. Corte di Giustizia UE – Sez. IV 15 dicembre 2011
TRASPORTO AEREO – Compensazione e assistenza ai passeggeri – Art. 5, n. 3 Reg. CE 11 febbraio 2004, n. 261 – Interpretazione. Corte di Giustizia UE – Sez. III 12 maggio 2011, causa C­294/10
TRASPORTO AEREO – Cancellazione del volo – Art. 2 lett. 1 Reg. CE 11 febbraio 2004, n. 261 – Interpretazione
TRASPORTO AEREO – Risarcimento supplementare – Art. 12 Reg. CE 11 febbraio 2004, n. 261 – Interpretazione. Corte di Giustizia UE – Sez. III 13 ottobre 2011, causa C­83/10 (con nota di M. STUCCHI)

GIURISPRUDENZA ITALIANA

ARMATORE – Contratto di gestione – Arruolamento dell’equipaggio da parte del gerente – Rientra nel servizio fornito dal gerente. App. Campobasso 1 aprile 2011
IMPOSTE E TASSE – Ingiunzione doganale – D.P.R. 23 gennaio 1973, n. 43 – Sua sopravvivenza quale atto di accertamento.
IMPOSTE E TASSE – Decisione relativa ad un certo anno d’imposta – Sua rilevanza per gli anni successivi – Esclusione.
IMPOSTE E TASSE – Tassa portuale sulle operazioni di sbarco e imbarco – L. 28 gennaio 1994, n. 84, art. 28, comma 5 – Ambito di applicazione. Cass., Sez. Trib. 7 marzo 2012, n. 3528 (con nota di G. VEZZOSO)
LAVORO MARITTIMO – Recesso per giusta causa o giustificato motivo – Regime di continuità – Non ne costituisce il presupposto. App. Campobasso 1 aprile 2011 (con nota di C. MEDINA)
OPERAZIONI PORTUALI – Sollevamento di contenitore mediante gru – Costituisce attività pericolosa.
OPERAZIONI PORTUALI – Sollevamento di contenitore mediante gru – Preventiva verifica che il contenitore sia libero dai twist locks – A chi incombe. Trib. La Spezia 7 ottobre 2011 (con nota di L. CALZOLARI)
PRIVILEGI – Convenzione di Bruxelles del 1926 sui privilegi e le ipoteche – Nave in costruzione – Credito del sub­appaltatore nei confronti del costruttore – Privilegio ex art. 552 n. 6 cod. nav. e art. 2.5 Conv. di Bruxelles del 1926 – Non sussiste. Trib. Lucca – Sez. Viareggio 2 luglio 2012
SEQUESTRO CONSERVATIVO – Periculum in mora – Sequestro a garanzia di credito privilegiato – Non è richiesto.
SEQUESTRO CONSERVATIVO  - Sequestro a garanzia di credito privilegiato – Funzione – Non è soltanto quella di impedire l’estinzione del privilegio.
SEQUESTRO CONSERVATIVO – Notifica al comandante – Funzione.
SEQUESTRO CONSERVATIVO – Notifica al comandante – Prestazione di garanzia – Inutilità e inopportunità della notifica. Trib. Genova 11 luglio 2011 (con oss. di A. BERLINGIERI JR.)
SEQUESTRO CONSERVATIVO - ­CONVENZIONE DI BRUXELLES – Accordo di ripartizione tra armatori – Sequestro di nave dell’armatore inadempiente – Esclusione. Trib. Bari 12 agosto 2011 (con nota di L. DARDANI)
SEQUESTRO CONSERVATIVO­ - CONVENZIONE DI BRUXELLES – Trasporto di passeggeri per conto di altro vettore – Mancato pagamento del prezzo di passaggio – Sequestro di nave del debitore – Inammissibilità ex art. 3.1 della Convenzione. Trib. Bari 17 novembre 2011
SEQUESTRO CONSERVATIVO - ­CONVENZIONE DI BRUXELLES – Credito di un subappaltatore nei confronti del costruttore – Art. 1.1(1) – Non è applicabile. Trib. Lucca – Sez. Viareggio 2 luglio 2012
TRASPORTO DI PERSONE – Supplementi di prezzo opzionali – Modalità di comunicazione – Art. 23 Reg. CE 1008/2008.
TRASPORTO DI PERSONE – Codice del consumo – Pratica commerciale ingannevole – Prezzo del servizio offerto – Modalità di comunicazione.
TRASPORTO DI PERSONE – Codice del consumo – Condizioni tariffarie – Intelligibilità.
TRASPORTO DI PERSONE – Codice del consumo – Sanzioni – Criteri di calcolo. Cons. di Stato – Sez. VI 27 ottobre 2011, n. 5785
TRASPORTO DI PERSONE – Pubblicità ingannevole – Quando sussiste.
TRASPORTO DI PERSONE – Pratica commerciale scorretta – Effettiva lesione patrimoniale – Non è richiesta.
TRASPORTO DI PERSONE – Pubblicità ingannevole – Inesistenza di un successivo incremento nelle vendite – Non è rilevante.
TRASPORTO DI PERSONE – Pubblicità ingannevole – Gravità della sanzione – Criteri per la sua valutazione.
TRASPORTO DI PERSONE – Pubblicità ingannevole – Inclusione nel prezzo del biglietto del costo della assicurazione – Sua liceità prima del Reg. CE 1008/2008. Cons. di Stato – Sez. VI 24 novembre 2011, n. 6204 (con nota di F.TAJANI)

CRONACHE E NOTE

FRANCESCO BERLINGIERI – Alcune note sul d.lgs. 28 giugno 2012 n. 111 di attuazione da parte dell’Italia della direttiva 2009/27/CE del 23 aprile 2009 sull’assicurazione (della responsabilità) degli armatori per crediti marittimi
FRANCESCO SICCARDI – L’environmental salvage e la Convenzione Salvage 1989: un dibattito attuale

NOTIZIARIO

Circolari IMO relative alla difesa contro i pirati
La Communauté Economique et Monetaire de l’Afrique Centrale introduce le Regole di Rotterdam nel suo Code Communautaire de la Marine Marchande
Il Segretario Generale delle Nazioni Unite propone due correzioni al testo delle Regole di Rotterdam

ATTI NORMATIVI

ITALIA

RUBRICA
Inquinamento
Nave
Navigazione
Sicurezza

TESTI
Testo coordinato del decreto­legge 22 giugno 2012 , n. 83 – Testo del decreto­legge 22 giugno 2012, n. 83 coordinato con la legge di conversione 7 agosto 2012, n. 134, recante: «Misure urgenti per la crescita del Paese.»
Decreto legislativo 28 giugno 2012, n. 111 – Attuazione della direttiva 2009/20/CE recante norme sull’assicurazione degli armatori per i crediti marittimi

RASSEGNA BIBLIOGRAFICA

R. DI NAPOLI, Risarcimento del danno da vacanza rovinata
L. FIANDACA, Trasporto, spedizione e deposito. Percorsi giurisprudenziali
F. D. ROSE, Marine Insurance: Law and Practice
R. TRANQUILLI LEALI ­E.G. ROSAFIO (a cura di), Il trasporto aereo tra normativa comunitaria ed uniforme
UNIDROIT, Principi Unidroit dei contratti commerciali internazionali